Dr. Giovanni G. Scordo 333.6082016 - Dr.ssa Flavia Cavalero 333.3628327

Dr.ssa Sara Latella 333.4057856

Se si desidera prenotare un colloquio con il Dott. Scordo Giovanni Gianpiero selezionare l'immagine di seguito:

Se si desidera prenotare un colloquio con la Dott.ssa Flavia Cavalero selezionare l'immagine di seguito:

PROSSIMI EVENTI IN CALENDARIO

Se si desidera partecipare all'evento selezionare l'immagine relativa al workshop di interesse:

ll workshop ha l'obiettivo di divulgare la cultura del l'approccio psicologico sistemico ai gruppi riflettendo sulle principali dinamiche relazionali che si generano nei diversi contesti di vita (scuola, lavoro, gruppi amicali e sportivi). Durante l'incontro, dopo una breve introduzione sull'approccio psicologico di gruppo nella promozione del cambiamento e del benessere, ciascun partecipante portando storie e punti di vista differenti avrà la possibilità di sperimentare diverse chiavi di lettura e nuovi apprendimenti delle dinamiche di gruppo condivise ed emergenti nel qui ed ora.L'iniziativa è rivolta a tutti coloro che desiderano dedicare del tempo a se stessi e sono interessati ad approfondire la conoscenza e la gestione delle dinamiche di gruppo. Ciascun partecipante potrà prima riflettere sulle modalità relazionali che risultano inefficaci, all’interno di contesti gruppali, e poi sperimentare come il gruppo stesso possa diventare risorsa per le singole persone nella generazione di modalità relazionali costruttive ed efficaci. Il gruppo quindi diventa il laboratorio per la pratica di nuovi comportamenti.

Il workshop è condotto da Giovanni Gianpiero Scordo, docente in formazione presso la scuola Episteme di Torino del Centro Milanese di Terapia della famiglia, psicologo e psicoterapeuta sistemico relazionale, formato all’utilizzo della tecnica E.M.D.R. Si occupa di formazione e consulenza a gruppi di lavoro, psicoterapia individuale, di coppie e famigliare e ha sviluppato, come ambito di interesse, la psicoterapia sistemica di gruppo.

Il cibo ha assunto una connotazione forte a livello sociale e culturale anche grazie all’abbondante diffusione sui mass media. Il gusto, la qualità, il rispetto per l’ambiente e molte altre variabili vengono associate alla fondamentale funzione nutrizionale. La Psicologia ha molto da dire in proposito, a partire dal detto “siamo quello che mangiamo”, fino alla definizione e alla cura dei disturbi del comportamento alimentare. In questo workshop il cibo sarà utilizzato da un punto di vista meno consueto e il focus sarà posto sul nostro personale modo di mangiare e bere. Il workshop prevede infatti la realizzazione di un percorso di analisi sensoriale che racconta il nostro approccio al cibo

come possibile strumento di conoscenza di sé. Verrà realizzato presso una Caffetteria dove i partecipanti avranno modo di degustare assaggi di alcuni cibi e bevande, utilizzati nel percorso per associare l’uso dei cinque sensi alla consapevolezza di sé.

Imparare a scardinare degli automatismi collegati al nostro modo di mangiare e bere, può essere uno dei modi per scoprire quali sono le competenze che utilizziamo o meno con gli altri.

Il percorso è suddiviso in cinque fasi, a partire dai cinque sensi, e prevede un collegamento ad alcune competenze individuali, ad esempio la vista con l’Osservazione e l’udito con l’Ascolto.

Il workshop prevede dunque il coinvolgimento attivo di ogni partecipante; il menù sarà di tipo vegetariano ma non vegano, sarà garantita solo la presenza di cibi senza glutine, ma il locale non è gluten free.

Il workshop è rivolto a tutti coloro che sono interessati a conoscere le principali tecniche utilizzate per stimolare una maggiore focalizzazione su se stessi, sulle relazioni vissute e sulle attività svolte, al fine di riflettere sul significato di efficacia personale anche in ambito scolastico e lavorativo.I partecipanti riceveranno chiavi di lettura alternative con cui approcciarsi alle sfide personali e professionali, stimolando una modalità di pensiero volta a fare leva sulle risorse e le potenzialità individuali al fine di coltivare la fiducia nel proprio potenziale e nelle capacità generativa di autoefficacia.

Il workshop è condotto da Giovanni Gianpiero Scordo, psicologo e psicoterapeuta sistemico relazionale, formato all’utilizzo della tecnica E.M.D.R. Si occupa di formazione e consulenza a gruppi lavoro, psicoterapia e sostegno psicologico rivolto a individui, coppie e famiglie e ha sviluppato, come ambito di interesse, la psicoterapia sistemica di gruppo.

Il primo assioma della comunicazione afferma che “Non è possibile non comunicare”, ciò non significa che sia sempre facile farlo. Nei Paesi Anglosassoni fin dalle scuole primarie si insegna ai bambini ad esporre i propri elaborati in pubblico, in questo modo saper comunicare difronte ad una platea diventa una competenza naturale. Le cose da noi vanno in maniera diversa e, per molte persone, il parlare in pubblico rappresenta un problema che genera ansia, stress, disagio e può portare anche a rinunciare ad occasioni che potrebbero essere importanti. Nel workshop i partecipanti saranno, allo stesso tempo, pubblico e protagonisti e avranno modo di apprendere e di mettere in pratica tecniche di rilassamento e di comunicazione che facilitano il processo espositivo.

Sebbene in ambito lavorativo possa essere molto importante padroneggiare questa abilità, sarebbe uno sbaglio relegarla solo a questo fine, in quanto parlare in pubblico vuole anche dire saper comunicare i propri pareri, pensieri ed emozioni in presenza di altre persone nella vita quotidiana.

Il workshop sarà occasione per evidenziare aspetti della comunicazione non verbale e para verbale che possono essere molto indicativi dei nostri e degli altrui pensieri.

Benvenuti!

Lo Studio di Psicologia Torino è un Centro privato di Psicologia e Psicoterapia, con sede in Corso Vittorio Emanuele II 98, costituito da un'équipe di psicologi psicoterapeuti professionisti che operano nell'ambito clinico con orientamento sistemico-relazionale e psicodinamico.

 

Il lavoro coordinato del gruppo consente di integrare le diverse competenze professionali attivando percorsi di intervento mirati sulla base delle specifiche esigenze dei Clienti.

 

La finalità dei servizi offerti è la promozione della salute psicologica e del benessere psico-fisico individuale, di coppia e famigliare.

Le aree di intervento